LA SOCIETÀ

Il Cesena calcio (ri)nasce ufficialmente il 2 agosto 2018 dopo il fallimento dell’AC Cesena, società sorta nel 1940 e che nei suoi 78 anni di vita ha militato per 13 stagioni nel campionato di serie A (la prima nel 1973/74, l’ultima nel 2013/14) conquistando anche una partecipazione alla Coppa Uefa (eliminazione al primo turno contro il Magdeburgo) al termine della stagione 75/76.

Partecipa al campionato di serie D con il nome di RC Cesena avendo rilevato il titolo sportivo dal Romagna Centro. La proprietà del club è composta da 28 aziende, tutte unite dalla comune volontà di ridare alla città di Cesena un calcio sostenibile.

Il presidente è Corrado Augusto Patrignani.

Oltre alla prima squadra, il Cesena FC annovera ventuno squadre di settore giovanile per un totale di quasi seicento ragazzi. Esiste anche una sezione femminile composta da una prima squadra (che partecipa al campionato nazionale di serie B) e sette squadre giovanili (dalla Primavera ai Pulcini) per un totale di quasi centoquaranta allieve.

Le gare interne si svolgono all’Orogel Stadium Dino Manuzzi (20.164 posti), uno degli impianti italiani che nel 2019 ha ospitato i Campionato Europei Under 21.

Con 8.364 tessere staccate, il Cesena FC ha fatto registrare il più alto numero di abbonamenti tra tutte le 168 squadre del campionato di serie D.

L’immediata promozione ha subito riportato il Cesena FC fra i professionisti e la 79esima stagione vede la squadra partecipare al girone B del Campionato di Lega Pro 2019/2020.

L'ORGANIGRAMMA

PRESIDENTE: Corrado Augusto Patrignani

AMMINISTRATORE DELEGATO: Gianluca Padovani

DIRETTORE GENERALE: Daniele Martini

DIRETTORE SPORTIVO: Alfio Pelliccioni

SEGRETARIO GENERALE: Marco Valentini

ADDETTO STAMPA: Enrico Marinò

RESPONSABILE MARKETING: Alessandro Ugoccioni

RESPONSABILE SETTORE GIOVANILE: Davor Jozic

SEGRETARIO SETTORE GIOVANILE: Filippo Biondi

RESPONSABILE DELLA SICUREZZA: Gianluca Campana