Modesto: "Non sono soddisfatto"

In conferenza stampa il tecnico Francesco Modesto non nasconde la sua rabbia per l’ultima mezz’ora di gioco che ha rischiato di rimettere in gioco una vittoria e una qualificazione ormai acquisite. “Non sono soddisfatto perché sul 3-0 e in undici contro dieci prendere due gol fa male. Peccato perché fin lì la gara era stata condotta bene ma in certe situazioni ci ricaschiamo sempre, vuoi per un calo di concentrazione o per un certo leziosismo come stasera. Invece dobbiamo capire che le gare non finiscono mai e quando sono chiuse, come quella di stasera, devono restare chiuse. Le ragioni di questi blackout? Sto provando a cercarle ma ormai non voglio neanche più rimarcarle troppo. Dobbiamo sbloccarci perché per il resto i ragazzi ce la mettono tutta, giocano bene e creano tante occasioni”.