"E' arrivato il momento di curare i dettagli"

Con 1805 minuti giocati Andrea Ciofi è sul podio tra i bianconeri più impiegati dal tecnico William Viali nelle venti giornate fin qui giocate. Il difensore ha raccontato a Teleromagna come il Cesena si prepara ad affrontare le prossime diciotto: “In questa prima parte abbiamo fatto molto bene perché 39 punti sono tanti ma ora è arrivato il momento di curare ancora di più i dettagli e dobbiamo essere noi calciatori in primis a dare qualcosa in più. Quello che abbiamo fatto è bellissimo ma non basta”.

Il 2021 non si è concluso come Andrea sperava: “Ci tenevamo a chiudere bene l’anno ma a Gubbio, ancor più delle occasioni sprecate nel primo tempo, ha pesato l’errore di non essere rimasti in gara fino alla fine”. Qualche giorno prima i bianconeri avevano conosciuto la nuova proprietà di maggioranza del club e i nuovi copresidenti Robert Lewis e John Aiello: “Li abbiamo incontrati prima della gara col Siena e ci hanno trasmesso subito grande carica e la loro ambizione”.

Ciofi ha anche parlato di mercato, tema caldo fino al 31 gennaio: “Abbiamo una rosa già buona ma se arriverà qualcuno sarà il benvenuto. Occorre alzare l’asticella e chi verrà ci darà una mano per migliorarci”.