Giovanili

Campedelli: "Indossare questa maglia è un privilegio"

Durante il raduno del settore giovanile all'Orogel Stadium Dino Manuzzi, Nicola Campedelli, nuovo tecnico dell'Under 16 bianconera, ha parlato del suo ritorno al Cavalluccio e delle aspettative per la stagione ventura. "Ho giocato qui e sono anche tifoso - ha esordito - quindi è emozionante tornare a vestire questa maglia. Io ho fatto tutta la trafila del settore giovanile e sono venuto per dare il massimo sostegno ai ragazzi. A loro dirò che devono dare tutto e non mollare mai: sarà importante aiutarli a gestire le delusioni e l'euforia. Indossare questa maglia è un privilegio che va difeso in ogni istante, con tutte le forze possibili. Quando ero nel settore giovanile il Cesena era in Serie C, ma noi competevamo con le migliori squadre d'Italia nelle nostre categorie: questo grazie al senso di appartenenza e alla forza della squadra. Ognuno farà la sua strada, ma bisogna sempre puntare al massimo possibile valorizzando il singolo attraverso il gruppo. Il Cesena mi ha voluto fortemente: sono dieci anni che alleno e mi piace aprirmi a varie situazioni, affronto questa nuova esperienza con grande entusiasmo".