“Zebi è quello che serve alla nostra società”

E’ stato il presidente Corrado Augusto Patrignani ad aprire la conferenza stampa di questa mattina dedicata al rinnovo del rapporto con il direttore sportivo Moreno Zebi.  “Anche in tempi non sospetti - ha esordito - abbiamo sempre manifestato l’intenzione di proseguire. Crediamo che abbia lavorato bene e non potevamo che andare in questa direzione. Moreno Zebi è quello che serve a una società giovane come la nostra e per questo siamo andati nel segno della continuità”.

Il presidente Patrignani ha proseguito parlando anche delle prospettive future del Cesena e dell'impegno della proprietà: “Il nostro è uno dei pochissimi club non indebitati del panorama professionistico e come sempre deve rispettare determinate politiche che partono dalla sostenibilità. Per questo ci sono dei budget ben precisi che Zebi dovrà cercare di sfruttare al meglio come ha fatto nella passata stagione. I soci? Più o meno hanno confermato tutti e in linea di massima non ci saranno problemi nel raggiungimento della quota base da parte della società. A questa si aggiungeranno le sponsorizzazioni e poi c’è la grande incognita legata alla riapertura degli stadi, perchè avere o non avere i nostri tifosi fa una bella differenza, non solo in termini economici. Per questo abbiamo fissato un budget con un po' di prudenza che speriamo di poter ritoccare se gli stadi torneranno alla normalità”.