Cesena-Carpi: in Romagna bianconeri avanti 4-3

Sono nove i precedenti tra Cesena e Carpi giocati in Romagna e il bilancio sorride leggermente ai bianconeri, avanti per quattro vittorie a due. Il primo incrocio risale quasi agli albori del Cavalluccio: era il 1942 e anche allora (come il match di lunedì prossimo) si doveva giocare nel mese di febbraio ma la neve costrinse al rinvio della gara recuperata il 5 aprile e terminata a reti bianche. Il confronto ritorna dieci anni più tardi con un altro pareggio, questa volta ricco di reti (2-2), e si ripete altre due volte sul finire degli Cinquanta: la seconda è quella che, nel 1959, porta il primo successo del Cesena. Il 2-1 inaugura una serie di quattro vittorie di fila per i bianconeri anche se tra l’1-0 della stagione 1965/66 e il 4-1 del campionato di serie B 2013/14 devono passare oltre quarantacinque anni. Nel 2016 Milan Djuric firma il gol dell’ultimo successo romagnolo (1-0): seguiranno lo 0-0 nel successivo torneo cadetto e la vittoria emiliana (0-1) un anno fa.