Zebi: "Dobbiamo sbagliare il meno possibile"

“E’ un mercato ancora imballato a tutti i livelli”. A margine della conferenza stampa di Beppe De Feudis, il ds Moreno Zebi ha rappresentato così il quadro della campagna trasferimenti. “Noi siamo in una situazione in cui, avendo pochi calciatori sotto contratto, abbiamo le mani piuttosto libere ma dipendiamo da altri club che invece, prima di sbloccare un’operazione, hanno esigenza di farne un’altra. Con le liste bloccate a ventidue tesserati, poi, bisogna pensarci bene prima di fare un passo. Posso assicurare però che tanti calciatori hanno voglia di venire qui e che noi abbiamo in mente più piani, ma prima di passare a quello B o C vogliamo essere sicuri che quello A non si possa fare. La priorità è di non consegnare al mister equivoci tattici e trovare invece gli interpreti giusti, non per forza i più bravi, all’idea che abbiamo battezzato. Ci prendiamo pertanto il tempo necessario per sbagliare il meno possibile e cercare una sintesi tra le esigenze tecniche e le possibilità finanziarie”.