"Voglio gente che muore dalla voglia di giocare qui"

In un’intervista rilasciata in esclusiva a Teleromagna, il direttore sportivo Moreno Zebi ha fatto il punto della situazione sul mercato bianconero, tra possibili obiettivi di mercato e calciatori di ritorno. Si parte da Caturano e Zampano: “Su di loro c’è l’interesse da parte di altri club e questo sottolinea il valore dei due giocatori. Su Caturano siamo in stand by: posso confermare che esiste un contatto tra le parti ma il calciatore appartiene all’Entella e credo che il club ligure voglia parlarne a stagione finita. Con Zampano la situazione è un po’ più complessa. Non posso garantire che saranno calciatori del Cesena ma, sia per l’uno che per l’altro, faremo quello che è nelle nostre possibilità per dare loro l’occasione di tronare a giocare nel nostro stadio, senza tuttavia perdere di vista l’equilibro finanziario”.

Giacomo Zecca rientra invece dal prestito al Padova: “Ha un contratto con noi fino al 2022 ma voglio capire le aspettative del ragazzo che a gennaio aveva espresso il desiderio di essere trasferito. Ribadisco quello che ho detto il primo giorno: qui voglio solo calciatori che muoiono dalla voglia di giocare nel Cesena e fare bene in questo club. E’ una condizione fondamentale”.

Passando al capitolo under, ecco confermato l’interesse per Davide Munari: ”Ci piace patrimonializzare il parco calciatori e lui è un elemento di prospettiva sul quale vale la pena investire. Stesso discorso per Campagna e Zammarchi che verranno messi sotto vincolo contrattuale: naturalmente sono ragazzi che hanno bisogno di fare un percorso”.