Patrignani: "Un portone aperto al partner giusto"

La conferenza stampa di presentazione del nuovo direttore sportivo, Moreno Zebi, è stata anche l’occasione, per il presidente Patrignani, di fare chiarezza sulle manifestazioni d’interesse all’acquisto di quote del club pervenute nelle ultime settimane. “La piazza di Cesena - sono state le sue parole - ha grande appeal in tutto il mondo calcistico italiano e continuamente riceviamo manifestazioni di interesse, ma un’altra cosa è capire bene quali progetti sulla società ci siano dietro quegli approcci. Per portare avanti una trattativa devono esserci determinate condizioni e fin qui non le abbiamo trovate ma non è detto che prima o poi si manifesti il partner giusto in grado di portare nuova linfa: in quel caso troverebbe aperto un portone, non una porta. In alcuni casi ci sono stati degli incontri, in altri aspettiamo di conoscere nomi e cognomi dietro le manifestazioni d’interesse: se non si palesano nella maniera corretta, a quel punto decade subito tutto. Ripeto sempre che non vogliamo essere rimproverati dai nostri tifosi di aver dato il Cesena a chi non era giusto darlo: piuttosto non abbiamo problemi a restare noi alla guida del club”.