Serie D

Tonelli non basta: Cesena-Montegiorgio 1-1

Quando ha ormai fatto la bocca buona al ritorno alla vittoria, a sei minuti dalla fine per il Cesena arriva invece la doccia gelata che allunga a quattro la striscia di gare senza vittoria. Nell'unica volta in cui si affaccia dalle parti di Agliardi, il Montegiorgio trova il gol quasi senza accorgersene (autorete di Valeri sugli sviluppi di un calcio d'angolo) e manda all'aria i piani bianconeri di tornare a più quattro, visto il pareggio casalingo del Matelica. E dire che per De Feudis il difficile era stato fatto: sbloccare cioè la gara nella giornata in cui l'assenza di Ricciardo (e di un suo naturale sostituto) aveva costretto a battere sentieri diversi nella ricerca della rete. Che era arrivata al 58' grazie a Tonelli, abile a sfruttare un cambio di gioco di Benassi, entrare in area da destra e trovare col mancino l'angolo opposto. Da lì la gara cambia spartito, con i padroni di casa che scelgono di amministrare e gli ospiti che si ritrovano il pallino del gioco in mano ma in maniera sterile. Forse nemmeno loro sanno che è in arrivo il colpo di scena finale.