Serie D

Campobasso-Cesena 0-0: rete ingiustamente annullata a Munari

Per la prima volta in stagione il Cesena resta senza vittorie per tre gare di fila e, dando un’occhiata allo specchietto retrovisore, vede il Matelica più vicino (-2). Il pareggio senza reti (altra novità) col Campobasso è però di quelli che lascia rimpianti in casa bianconera, arrivato al termine di una partita double face: convincente nell’approccio e nella condotta del primo tempo, condizionata dall’espulsione di Ricciardo nella ripresa. Il sospetto che la giornata non sia quella giusta inizia a farsi spazio dopo quattro minuti quando, prima il colpo di testa di Noce sbatte sulla traversa, poi il tap-in di Munari finisce dentro ma viene ingiustamente annullato. Diventa più fondato sui titoli di coda del primo tempo, con il rigore (generoso) fallito da Alessandro (altra prima assoluta) ed è una certezza al minuto venti della ripresa: gomitata di Ricciardo a Lo Bello e Cesena in dieci. Le chance di portare a casa i tre punti si azzerano praticamente là.