Serie D

Ciofi: "Il blackout finale è un problema di atteggiamento"

In sala stampa a spiegare le sofferenze nel finale di gara è Andrea Ciofi: “Non credo siano dipese dal cambio di modulo ma dall’atteggiamento. Siamo partiti bene e avevamo il controllo del gioco, poi nei venti minuti finali ci sono stati alcuni problemi e abbiamo preso un gol che rischiava di rovinare tutto: dobbiamo parlarne tra di noi affinché non accada di nuovo”. La vittoria permette intanto al Cesena di allungare in classifica, seppur con una gara in più: “Ora siamo a più undici ma giochiamo per vincere sempre, senza pensare a cosa fa il Matelica”.