Serie D

De Feudis: "Per come si era messa, un punto d'oro"

Più il rammarico per i due punti persi o la gioia per quello acciuffato in extremis? Capitan De Feudis non ha dubbi: “E’ superiore la soddisfazione per aver recuperato una partita difficilissima. Ad un certo punto mi è sembrato di rivivere la gara al Campobasso e anche questo pareggio ci sta stretto ma, per come si era messa, è un punto d’oro. Siamo stati bravi a restare in partita fino alla fine e a creare tante occasioni ma abbiamo pagato il primo tempo in cui non siamo riusciti a sbloccare il risultato e abbiamo pure concesso un gol in ripartenza. Il record sfumato delle nove vittorie di fila? Volevamo raggiungerlo, non lo nascondo, e ci dispiace per non esserci riuscito ma faccio ugualmente i complimenti a tutti i miei compagni: non abbiamo mai mollato e ci abbiamo creduto fino ala fine. E’ la dimostrazione che vogliamo vincere questo campionato, ma siamo anche consapevoli delle difficoltà che incontreremo”.

Il centrocampista è andato anche vicino alla sua prima rete in stagione: “Il gol mi manca e lo sto cercando ma, con la posizione che occupo, là davanti arrivo col contagocce”.