Serie D

Biondini: "Prestazione di grande carattere"

“E’ una vittoria importante ma è più importante lo spirito con cui abbiamo giocato”. Esordisce così in sala stampa Davide Biondini che evidenzia i meriti del Cesena. “Oggi potevamo essere chiamati ad una prova di maturità che in altre gare non abbiamo avuto, vedi all’andata proprio contro il Matelica. Invece abbiamo fatto la partita che volevamo, con una prestazione di grande carattere”. Il centrocampista bianconero spiega cosa vuol dire essere avanti di dieci lunghezze sulla seconda: “Il vantaggio non deve portarci a cambiare atteggiamento ma solo a lavorare più tranquilli e a gestire con lucidità i momenti difficili che potrebbero arrivare. Io però vorrei vincerle tutte, andando in campo con lo stesso spirito con cui abbiamo giocato finora, che non vuol dire essere presuntuosi ma consapevoli che, dando tutti il 110%, possiamo vincere contro chiunque. L’obiettivo è pertanto quello di fare più punti possibili a prescindere dalla classifica”. A partire da domenica contro la Sammaurese: “Una gara difficile contro una squadra fastidiosa che non è quella dell’andata e sa difendersi bene: dobbiamo affrontarla come se fosse il Matelica”. L’ultimo pensiero è per il pubblico, numeroso nonostante si trattasse di un turno infrasettimanale in orario pomeridiano: “Non mi aspettavo così tanta gente e ammetto di essermi emozionato quando ho visto la cornice cambiata di colpo dopo la fase di riscaldamento. Non possiamo fare altro che ringraziare ancora una volta i nostri tifosi”.