Serie D

Ricciardo: "Dai nuovi arrivi tecnica e mentalità"

Ospite di Pianeta Bianconero, Gianni Ricciardo ha parlato anche del duello con il Matelica. “E’ un’ottima squadra ma credo che per quindici partite abbia fatto un percorso forse eccessivo e quindi un calo era prevedibile. Certo, negli ultimi quarantacinque giorni è successo più di quanto si potesse immaginare, se ripenso a dove eravamo dopo il pareggio col Campobasso. Non mi piace mai parlare di sfortuna ma quella fu una gara storta e comunque capitò in un periodo negativo. Da lì ci siamo compattati”. Anche grazie agli interventi sul mercato: “I nuovi arrivi ci hanno portato fisicità, tecnica e mentalità. La società è stata brava a prendere giocatori con le caratteristiche che ci mancavano”.