Serie D

Mister Angelini: "Siamo cresciuti molto"

Mister Angelini si gode vittoria e primato a metà percorso: un paio di settimane fa aveva chiesto due vittorie per… mangiare il panettone, ne sono invece arrivate tre. “Sapevamo di andare incontro a qualche difficoltà - è la sua analisi a fine gara. Il Giulianova rischia poco, difende bene e prende pochi gol. La mia squadra ha avuto però pazienza e mostrato maturità: forse il primo posto ci ha anche tolto di dosso la foga di altre prestazioni. E’ stata una vittoria da grande squadra anche per come abbiamo gestito il vantaggio, senza rischiare niente. In generale siamo cresciuti molto nell’ultimo mese e aver vinto tante partite ci ha dato maggiore convinzione. E anche nell’ambiente sento più positività. Detto questo, la strada è ancora lunga e il girone di ritorno sarà più difficile ma è senz’altro meglio iniziarlo davanti a tutti”. Tra le soddisfazioni della serata c’è anche il gol di Biondini: “Sono contento per lui, se lo meritava. Non mi aspettavo l’abbraccio dopo quella rete, mi ha fatto molto piacere. Lui, De Feudis e Agliardi sono i leader di questo spogliatoio, per la loro carriera ma soprattutto per l’esempio che danno ogni giorno. Quando parlano loro è come se lo facessi io: mi danno una grossa mano”.