In casa bianconera uno che ha accolto con favore il rinvio delle gare con Samb e Rimini c’è e si chiama Salvatore Caturano. L’attaccante infortunatosi domenica potrà così recuperare dalla lesione al bicipite femorale destro senza dover saltare troppe gare. “Pensavo peggio - sono le sue parole a #CesenaStories - invece dal responso è venuto fuori che l’infortunio non è così grave come temevo”.

La 32^ puntata ha come protagonista Fabrizio Brignani che racconta la sua esperienza al Cesena rivelando un curioso aneddoto: “Nel giugno del 2016, quando era alla Cremonese, mio fratello più piccolo venne a giocare qui le finali del campionato Giovanissimi e mio padre lo accompagnò. Entrambi mi parlarono in maniera entusiasta dello stadio e ricordo bene le mie sensazioni mentre li ascoltavo: per un attimo immaginai di giocare con questa maglia”.