Serie D

Capellini: "Che emozione indossare la fascia"

A fine gara Nicola Capellini è più contento per il ruolo di capitano di cui è stato investito che per il gol: “Per me è stata una giornata speciale e ci tenevo a fare bella figura: mi è stata regalata la fascia e indossarla è stata una grande emozione”. E da capitano ha parlato alla squadra prima della gara: “Ho detto ai compagni che era un’occasione per farsi notare e dimostrare che noi ci siamo. Giocheremo questa poule scudetto per divertirci e, se sarà possibile, proveremo a vincerla”.