Serie D

Tortori: "Vittoria dedicata a Mario"

Loris Tortori a fine gara si sofferma sulla reazione avuta dal Cesena dopo essere andato sotto a fine primo tempo. “Prendere quel gol è stato pesante ma siamo rimasti lucidi: sapevamo che c’erano ancora quarantacinque minuti e non dovevamo demoralizzarci perché ci giocavamo un campionato e non potevamo buttare tutto quello che avevamo fatto dall’estate”. In assenza di Ricciardo, è toccato ancora una volta a lui occuparne la posizione in campo: “A maggior ragione siamo stati bravi perché non è facile fare a meno di un giocatore come Gianni perchè, senza di lui, dobbiamo snaturarci. Ma ce l‘abbiamo fatta lo stesso a vincere una gara fondamentale”. Anche per Tortori la vittoria è dedicata a Noce: “E’ ammirevole la forza che sta avendo”.