Serie D

Angelini: "Reazione da grande squadra"

“Non abbiamo vinto nulla, così come non avevamo perso niente prima. Adesso restiamo concentrati  e recuperiamo le energie”. In conferenza stampa mister Angelini smorza gli entusiasmi di una vittoria con allungo sul Matelica ma sottolinea i meriti dei suoi calciatori: “A loro va fatto un monumento e si meritano ciò che è successo oggi. Hanno tirato fuori tutto quello che avevano e hanno avuto una reazione da grande squadra perché prendere quel gol in contropiede a fine primo tempo e a tre giornate dalla fine avrebbe ammazzato chiunque”. Al tecnico viene chiesto un commento sul secondo rigore concesso per un fallo commesso fuori area: “Posso solo dire che favori arbitrali in campionato non ne abbiamo avuti: se per una volta c’è stato un errore a nostro favore, mi dispiace per chi ci resta male, ma me lo prendo”.